Foto: Arredamenti Blave

L’attenzione verso la salute del nostro pianeta passa anche attraverso il design e la scelta dell’arredamento. 

Sempre più spesso ci si pone l’obiettivo di ridurre gli effetti negativi della produzione industriale e dello smaltimento dei prodotti nei confronti dell’ambiente, ricorrendo a materiali riciclati e soluzioni eco-friendly, senza rinunciare all’originalità e alla bellezza dei complementi d’arredo che abitano le nostre case.

Oggi vi sveleremo alcuni suggerimenti per dare ai vostri spazi una marcia green in più!

Un semplice primo contatto con la “terra” può essere ricercato nell’utilizzo di tappeti realizzati in fibre naturali, una vera tendenza del 2019, come la juta o il sisal, ottenuti con materiali derivati dalle piante.

Un tocco di naturalezza, capace di ricordarci la sensazione di camminare scalzi sentendo la natura sotto i nostri piedi, è quello percepito muovendo i nostri passi sul tappeto Doc, in juta naturale. Le sue tonalità neutre che rendendo subito l’ambiente più caldo e accogliente e il suo stile essenziale, lo classificano come un complemento d’arredo molto versatile, adatto al salotto, come alla camera da letto o al bagno.

Foto KaveHome.com – Tappeto Doc

 

Un’alternativa per dare più personalità ad una stanza, rinnovandone e completandone il look, è il tappeto Solana di RugVista, in juta 100% riciclabile, interamente tessuto a mano. Per un look più contemporaneo, ma sempre “al naturale”, che si combina perfettamente a un ambiente che richiami i toni e le texture autentiche della natura.

Foto Rugvista – Tappeto Solana

 

E cosa c’è di più rilassante dopo una giornata di lavoro che sedersi su una poltrona comoda, meglio se in armonia con l’ambiente circostante perché principalmente ricavata da bottiglie di plastica? La soluzione eco è Wukape di La Redoute, la poltrona con una struttura in filo di metallo nero e la seduta e lo schienale in plastica riciclata e resina intrecciata, perfetta per creare un’atmosfera lounge sia all’interno che all’esterno dei vostri ambienti.

Foto da LaRedoute.it – Poltrona Wukape

 

Un ultimo esempio green, fra la miriade di quelli che potremmo portare, è la scelta ecosostenibile (ed economica!) del Vaso Ecopots, dal design moderno ed essenziale, realizzato con il 65% di plastica riciclata e polvere di pietra, rispecchiando un uso responsabile della materia prima.

Foto da Ecopots- Vaso per Fiori mod.Sofia

Resistenti al gelo, ai raggi UV e infrangibili, i vasi Ecopots, sono interamente riciclabili poichè dopo la fine della loro vita servono nuovamente per la produzione di altri prodotti in plastica riciclata. 

Come dire… Un circolo davvero virtuoso di cui i “pollici verdi” ringrazieranno!

Tutti i prodotti qui illustrati sono presenti nella sezione dedicata del nostro sito, in cui troverai tanti altri accorgimenti innovativi e sostenibili per arredare e decorare la tua casa nel rispetto dell’ambiente!

 

Qual è il prodotto più adatto al tuo stile?

FAI IL QUIZ

 

Pin It on Pinterest