fbpx
Abbiamo trovato in Biancorosso un team in grado di aiutarci a visualizzare le nostre idee,il partner ideale per la ristrutturazione di casa!
Foto: Samantha Gades

Foto: Samantha Gades

 

Sull’amore e sulla compatibilità di coppia ci sono da sempre diverse teorie.

Alcuni sostengono che nel contrasto e nella differenza si nasconda il segreto di un rapporto duraturo; secondo altri, invece, la condivisione è fondamentale: stessa musica, stessi libri, stessi gusti cinematografici. Quale sia la soluzione giusta e definitiva rimane, per fortuna, un mistero.
C’è però una cosa che noi di Biancorosso sappiamo con certezza: per quanto si possa andare d’accordo, la casa rimane – quasi sempre  – terreno di scontro tra partner.
La storia di Gabriele inizia più o meno così: insieme a Giulia, sua moglie, e alla piccola Matilde, si sono rivolti a noi perché desideravano trasformare la loro villetta in un luogo che rappresentasse al meglio le loro personalità. Si trattava di una missione non semplicissima considerata la distanza della coppia in fatto di gusti d’arredamento: lui affascinato dall’ industrial style, lei fan dallo shabby. La sfida lanciata era proprio quella di fondere insieme due visioni diverse; il rischio più grande, invece, quello di creare un ibrido privo di carattere.
Il nostro intervento, che si è concentrato sul living e sul bagno, partiva da qui:

Living - Prima

Living – Prima

 

Bagno - Prima

Bagno – Prima

Un grande potenziale di spazi e finiture dormiva sotto una coltre di colori a volte troppo accesi, a volte male assortiti.
L’impressione generale era che ci fosse stata, nel tempo, una sovrapposizione poco armonica e non controllata di diversi elementi d’arredo.
Era quindi giunto il momento di mettere fine al caos ed incanalare le energie della casa in un progetto di restyling coerente e personalizzato tradotto in un concept di tinte tenui, materiali e tessili naturali, ambienti rilassanti:

Concept Living

Concept Living

Concept bagno

Concept bagno

Vuoi vedere il nuovo living e il nuovo bagno di Gabriele e Giulia? Ci vediamo qui, la prossima settimana!

Pin It on Pinterest