fbpx

Foto: Dwell

La fine dell’estate si avvicina e molti di voi già rimpiangono le ore passate in spiaggia, le serate all’aperto ed il sale tra i capelli.
C’è però un certo piacere legato all’alternarsi delle stagioni, una magia comune a qualsiasi cambiamento: il resoconto, il bilancio e, eventualmente, lo scarto.
Se sentite un’eco lontano che intona decluttering decluttering non state impazzendo perché la nuova stagione porta spesso con sé, per la gioia di Marie Kondo, un desiderio di pulizia in casa.
Cosa c’entra questa premessa con il post di oggi? C’entra moltissimo perché pulizia e decluttering fanno rima con minimalismo. E proprio di questo parliamo: accessori imperdibili per la casa dal gusto minimal.

Una tenda minimal dal cuore industriale

Tra gli accessori imperdibili per la casa c'è una tenda minimal dall'anima industrial

Foto: Le Redoute

Cosa non può mancare in una casa autunnale? Le tende.
Preziosissime alleate nelle prime serate trascorse in casa, dovrebbero essere di un materiale avvolgente e rassicurante e in tonalità morbide e rilassanti; dovrebbero evocare e rimandare ai colori della natura stagionale: panna, marrone, grigio.
Se non disdegnano un dettaglio di tendenza, ci piacciono ancora di più.
Quelle che abbiamo selezionato per voi sono di La Redoute Interieurs e raccolgono tutte le caratteristiche elencate.
Il materiale è un lino lavato oscurante, i colori vanno dal bianco al moscato e il tocco glam – in questo caso molto industrial – è dato dai passanti in pelle con anelli di metallo invecchiato.
Se amate il minimal ma vi piace distinguervi utilizzando i dettagli, dovreste inserire questo prodotto tra gli accessori imperdibili per la casa.

Lo specchio sospeso che arreda con leggerezza

Uno specchio sospeso arreda la caza con leggerezza

Foto: Karup Design

Se la parola d’ordine per una casa che si rinnova dopo l’estate è leggerezza, allora lo specchio Hongi firmato Karup Design non può non entrare nella lista degli accessori imperdibili per la casa.
I canoni classici dello stile minimal sono rispettati in pieno: linearità delle forme, sottrazione degli elementi, essenzialità dei materiali. Qui però una marcia in più è data dall’architettura dell’oggetto: lo specchio Hongi è stato disegnato per essere appeso e rimanere sospeso: è perfetto nella cabina armadio o potete scegliere di tenerlo in bella vista a completare l’appendiabiti.
Volete creare una continuità visiva tra i vostri complementi d’arredo? Abbinatelo alla tenda di Le Redoute; i cinturini in pelle permetteranno ai due accessori di parlarsi e voi otterrete un percorso tematico di grande raffinatezza.

Minimal e nordico per l’appendiabiti valletto

Foto: Le Redoute

Rimaniamo in camera da letto ed affrontiamo uno degli interrogativi più noti a chi vuole arredare con gusto e praticità: dove deporre gli abiti destinati al limbo lavatrice-armadio?
La risposta più semplice è «sulla sedia»; io ribatto dicendo che non sempre si ha lo spazio necessario per inserire una sedia in camera da letto.
Una soluzione valida è sicuramente l’appendiabiti Valletto in metallo e legno di La Redoute Interieurs.
Vi stiamo proponendo una shopping list di accessori imperdibili per la casa dal gusto minimal, dobbiamo quindi rispettare una linea estetica precisa: il design sobrio ed elegante c’è, le linee pulite ma sofisticate, pure; completano il quadro le tinte chiare e i materiali naturali.
Se siete amanti del genere, questo appendiabiti vi conquisterà di sicuro!

Desideri una casa minimal e non sai da dove iniziare?

FAI IL QUIZ

 

Pin It on Pinterest