fbpx
La shopping list con le migliori poltrone sospese in circolazione

Foto: BCasa

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato di sedie sospese che hanno fatto la storia del design; le caratteristiche che hanno permessoa questo arredo di entrare a pieno titolo tra i must dell’interior sono la leggerezza delle forme e la versatilità d’utilizzo. La bellezza di questi oggetti non si discute, per quanto riguarda invece il prezzo, qualche piccola nota potremmo farla. Nessuna paura, però, perché la sedia sospesa non è necessariamente un prodotto esclusivo; esistono sul mercato alternative valide sia per estetica che per materiali di produzione. Come fare a scegliere quella migliore? È semplice: continua a leggere il blog e scopri le migliori poltrone sospese acquistabili on line con la nostra shopping list della settimana!

La poltrona sospesa Swing che puoi appendere, oppure no

Swing di LeRedoute è tra le migliori poltrone sospese acquistabili on line

Foto: LeRedoute

Se tra le poltrone sospese che hanno scritto la storia del design, l’Hanging Egg progettata da Nanna e Jørgen Ditzel nel 1959 vi era piaciuta particolarmente, allora anche la seduta Swing di LeRedoute potrebbe fare breccia nel vostro cuore. Similmente ad Hanging Egg che è in rattan, Swing è realizzata in un materiale naturale e altrettanto  di tendenza:il vimini. Come la sedia dei Ditzel, ad ammorbidirne la struttura ci pensa il comodo cuscino in dotazione. Il meccanismo di autosospsensione che vi permetterà di non bucare alcun soffitto, ricorda invece la poltrona Eureka di Giovanni Travasa, anche lei protagonista del nostro focus sulla storia del design.

Una sedia in macramè tra le migliori poltrone sospese

Foto: Pinterest

Cambiamo completamente genere perché la sedia sospesa che stiamo per proporvi ha una funzionalità particolare: perfetta per i grandi, la sua peculiare seduta la rende adatta anche ai più piccoli che potranno dondolarsi in tutta sicurezza. Il design è decisamente attuale: il macramè con le sue movenze rilassate le dà quella nota boho-chic e il legno chiaro richiama calde stanze nordiche. Tutto in pieno stile J-LINE (che la produce) e che, come noi, ama le case soft e accoglienti. Qui potete conoscerla meglio ed acquistarla in un click!

Poltrone sospese a strisce per un’eterna estate

Le strisce trionfano tra le poltrone sospese

Foto: Biancorosso Design

Un po’ amaca, un po’ sedia, nella lista delle migliori poltrone sospese secondo Biancorosso non poteva mancare una seduta per quelli che vorrebbero l’estate tutto l’anno. Qui potete leggere tutte le caratteristiche del prodotto firmato J-LINE ed innamorarvi proprio come abbiamo fatto noi. Le trame raw e la qualità del mix lino-cotone la rendono un oggeto di tendenza; le strisce bianche e nere – ça va sans dire – le donano un fascino senza tempo e la legano ai temi dei grandi classici. Altro pollice in su per il carattere decisamente versatile: la poltrona è leggera, pesa meno di due chili, potrete dunque spostarla con facilità dall’esterno all’interno a fine stagione. Sta bene sotto un portico, in un ampio salone ma anche nella cameretta dei vostri bambini. Il design della poltrona sospesa, come dicevamo, è estremamente pulito e classico. Se desiderate però un tocco brioso, potete personalizzarla con dei cuscini: senape e petrolio sono le tinte che vi permetteranno di potenziarne le linee esaltando l’intramontabile pattern.

Qual è la poltrona sospesa adatta al tuo stile?

FAI IL QUIZ

 

Pin It on Pinterest